Corso di GEOMETRIA SACRA APPLICATA

Corso di GEOMETRIA SACRA APPLICATA

17 e 18 Febbraio 2018
Orario: 10:00 – 18:00
Relatore : Andrea Amato
Location:
UNALOME STUDIO, Via S. Cristoforo, 18, 80055 Portici NA, Italy
Link Evento:
https://www.unalome.it/events/geometria-sacra-applicata

Seminario a cura di Andrea Amato che ci permetterà di entrare nel profondo della geometria sacra intesa come “primo mattone” dell’esistenza ma anche collante per il divenire della specie umano verso l’infinito.

GEOMETRIA SACRA APPLICATA

ARCHETIPI, ENERGIE DI FORMA E MATERIA: PRINCIPI DI GEOMETRIA SACRA IN NATURA E ARCHITETTURA

“…Tu hai tutto disposto con misura, calcolo e peso.”
(Libro della Sapienza 11)

In tutti i testi sacri tradizionali si legge che in principio era il Kaos, un oceano di energia fluttuante amorfa e indefinita, disordinata, caotica appunto, ma onni-potenziale. Poi intervenne un Atto di Volontà illuminata: dal Kaos un Cosmos. Emerse una matrice spazio-temporale ordinata, governata e finalizzata al raggiungimento di uno scopo.

L’indefinito divenne circoscritto. L’energia divenne materia; acquisì struttura e forma.

Le forme cominciarono a risuonare e scambiarsi in-forma-azioni che iniziarono un processo dinamico di trasformazione ed evoluzione continua. Nuove funzioni, nuove forme, nuove potenzialità.

L’universo si auto-organizzò e si autoregolò grazie a pochi Principi, Regole, Leggi Universali che generarono geometrie e forme costanti visibili nella Natura; strutture tridimensionali che stanno tra loro secondo rapporti e proporzioni auree: gli Archetipi.

Saper decodificare una “forma” significa imparare a decifrarne il contenuto informazionale, la funzione, lo scopo per cui è stata creata. Significa imparare a conoscere il senso di ciò che ci circonda e soprattutto di ciò che siamo e di quale sia il nostro fine. Capire e copiare…e capire è conoscere per saper riconoscere. Saper edificare e creare forme risonanti col divino richiede semplicemente saper applicare geometrie sacre…ma è indispensabile conoscerne il senso. E questo è proprio il senso e il fine del workshop di Geometria Sacra applicata.

LINK EVENTO: https://www.unalome.it/events/geometria-sacra-applicata

Programma del corso

  • L’Enneade sacra: i 9 Principi Energetici Fondamentali
  • Ergonomia: Forma/Funzione energetica
  • Energia Earmonica, Imprinting e Signatura
  • L’Esagono e l’alveare: la forma archetipica universale di strutture naturalmente armonizzate
  • L’Esagono Armonico: la geometria raggistica dei 7 Operatori energetici
  • Training di Percezione Sottile dei Flussi nella Geometria Sacra
  • La Geometria del Solve et Coagula
  • La geometria nell’Icona
  • Sistemi energetici aperti e strutture naturalmente armonizzanti: il Toroide
  • Flussi energetici e Spirali
  • Evoluzione, salti quantici ed elevazione: la Merkaba
  • Spazio Sacro: le quattro pietre d’angolo Elementari e i Solidi Platonici
  • Matematica Sacra e i Numeri Aurei
  • Sezione Aurea
  • Il pigreco e il tempo
  • La catenaria e la gravità
  • Lo Spazio Sacro nell’Antichità
  • Il Labirinto e lo Spazio Sacro nel  Gotico
  • Geometrie  dei Simboli e Disposizione
  • Scacchiera Sacra: matrice spazio-temporale armonizzata
  • Lo Spazio Sacro di Guarigione
  • Lo Spazio Sacro e le Costellazioni Familiari
Nasce a Roma nel marzo del 1965 e dopo studi di chimica, dal 1983 al 2010 ricopre ruoli di responsabilità tecnico commerciale in: Ottica Scientifica – Ottica Oftalmica – Strumentazione Astronomica – Strumentazione Scientifica di Controllo – Tecnologia di Design.La passione per l’archeologia e per i luoghi di energia prima, e lo studio e la ricerca poi, lo portano ad una formativa collaborazione con il CRESS (Centro Ricerche Energie e Sistemi Sottili) dal 2005 al 2012, svolgendo ruolo di responsabile commerciale e di docente per la Domoterapia e la TEV (Tecnica Energo Vibrazionale).Con un gruppo di ricercartori fonda la innovativa AEtere’s srl , realtà che si occupa di Biocompatibilità e Riarmonizzazione Ambientale, attraverso rilevamenti, progettazione e realizzazione di tecnologia.Oggi collabora con la Systems and Magic nella ricerca sottile della qualità del suono, con la VisionLab di Zurigo per l’analisi qualitativa sottile attraverso la cristallizzazione delle acque, e con la Ojas di Zurigo leader nell’informazione dei cristalli nel campo della Energetic Building Biology.Oggi è docente per i corsi di BRA (Biocompatibilità e Riarmonizzazione Ambientale) e di EBB (Energetic Building Biology).Conduce seminari e conferenze in EnergoArchelogia e Architettura Sacra.