Books

Books

Roberto Zucchelli – Enérgeia

Esplorazione delle fondamenta eteriche dell’universo: energia, coscienza e vita

“Cos’è l’energia? Quali principi la regolano? Quale fine persegue? E, soprattutto, qual è il rapporto tra energia, coscienza e vita? Sono tutti quesiti che affascinano, appassionano e incuriosiscono e di cui, in questo libro, si traccia un utile principio di risposta.

Questa, infatti, è un opera che costituisce al tempo stesso un punto di arrivo e un punto di partenza: frutto della ricerca e degli studi del suo Autore e di tutto il team di Aetere’s, offre, in una forma accessibile a chiunque, informazioni fondamentali per l’evoluzione di una nuova coscienza di quelle che sono le reali dinamiche energetiche che governano l’universo e la vita. Con la conoscenza nasce spesso la consapevolezza e la spinta verso la ricerca di soluzioni, e questo libro racchiude il fondamento dell’ingegneria sottile Aetere’s, da apprendere e utilizzare per il miglioramento di numerosi ambiti della propria vita: dagli interventi di riarmonizzazione energetica ambientale degli spazi di vita, alle operazioni di purificazione, riarmonizzazione e attivazione energetica dell’acqua potabile, ai trattamenti di riequilibrio energetico della persona.”

La decisione di redigere questo manoscritto è figlia, in primo luogo, della volontà di divulgare e condividere delle conoscenze che potranno essere utili ed evolutive anche per altri.

La seconda motivazione è emersa durante gli eventi formativi e i numerosi workshops didattici, condotti negli ultimi anni da me e dagli altri docenti del dipartimento Holistic Lab Aetere’s, che sono stati caratterizzati dalla richiesta costante, da parte dei corsisti, di consigli su testi da acquistare per studiare le fonti ed approfondire quegli argomenti che, per motivi di tempo o di opportunità, erano stati descritti in maniera sintetica; è veramente complesso consigliare dei testi in particolare, perché ho un debito di riconoscenza verso ogni libro letto, e ne ho letti molti e in ognuno di loro ho potuto raccogliere almeno una briciola o ricevere un’indicazione utile per continuare il mio viaggio di conoscenza.

Questo progetto editoriale rappresenta lo sforzo di redigere uno stato dell’arte sulle energie cosiddette “sottili” (ma non solo) ed è stato concepito per diventare un vero e proprio compendio, un manuale sull’argomento, uno strumento didattico e formativo che potesse essere chiaro, sintetico, fruibile, ma sufficientemente esaustivo. L’ambizione è che non risulti “semplicemente” una raccolta o una sintesi “digerita” di una grande mole di informazioni e intuizioni altrui, ma che sia in grado di illustrare l’impianto teorico originale che sta alla base di una didattica, di una progettualità tecnologica e operatività concreta che contraddistingue l’AETERES: Associazione per l’Evoluzione Tecnologica E Ricerca sulle Energie Sottili.

Prezzo al pubblico: € 23,00

Presentazione del libro

Andrea Amato – Lituus

SECONDA EDIZIONE

Gli Etruschi e le energie della Madre Terra
I sentieri nei luoghi attraverso le emozioni di un giovane àugure

Il contenuto di quest’opera insegue le tracce di un personaggio realmente esistito attraverso le vicende della sua evoluzione personale, da adolescente scanzonato e facile preda della propria sensualità ad àugure illuminato e conscio del proprio ruolo. Il personaggio storico è Caile Vipinas nel periodo della sua esistenza in cui è ancora ignaro del proprio futuro: in quella fase in cui è solo il giovane rampollo di una nobile famiglia etrusca di Caere anche se pare destinato a diventare uno dei re di Roma.

Il racconto invece si ferma molto prima: il suo protagonista, Caile, non sembra nutrire alcun interesse per la possibilità di entrare nella storia. Quello che gli importa veramente è di trovare se stesso e, nel frattempo, di divertirsi più che può. Per questo affronterà le prove iniziatiche, alcune davvero traumatizzanti, che lo faranno diventare un àugure, uno dei dodici sommi, con la disinvoltura un po’ folle di un adolescente che si considera quasi immortale e la leggerezza consapevole di chi avverte, dentro di sé, la propria natura quasi divina.

Noi lettori, che lo seguiremo nel suo percorso, scopriremo una pagina dopo l’altra come si svolge l’esistenza di un giovane aristocratico etrusco. Entreremo nel centro, pulsante di vibrazioni mistiche, delle cerimonie iniziatiche: il suono officiato dai dodici sacerdoti, il corteo dei Misteri delle acque, lo sprofondare nei labirinti degli dei in cerca della Grande Madre e la successiva resurrezione, la terrificante cerimonia delle folgori sull’isola di Ilva, la fondazione della nuova città di Statnes e, in conclusione, le sconvolgenti rivelazioni ricevute durante il funerale di Aranthur.

Nel corso del racconto, entreremo progressivamente più in profondità nell’animo del personaggio e intanto percepiremo in sottofondo qualcosa che sembra un contrappunto musicale in sordina e che descrive le sensazioni di un narratore molto lontano nel tempo dietro al quale si nasconde lo stesso autore.

Prezzo al pubblico: € 14,00 Ulteriori informazioni